Un percorso con poco dislivello adatto ai passeggini da montagna, che si snoda nella piana di Fiames su entrambe le rive del torrente Boite.

Statistics

1 - 2

hrs

123

m

122

m

4

max°

Difficulty

FATMAP difficulty grade

Easy

Description

Il punto di partenza dell’itinerario si trova presso l’Hotel Fiames, che si trova lungo la strada per Dobbiaco a 4.5 km da centro di Cortina. Proprio dietro l’albergo si dirama la stradina che, parallela alla statale, ci porta attraverso il fitto “Bosco dell’Impero “ superato il quale, siamo subito lungo la riva del torrente Boite. L’acqua cristallina del fiume e la corona di montagne circostante richiedono una sosta per immortalare il momento.

Ancora 10 minuti e raggiungiamo il ristoro Spiaggia Verde, ben attrezzato anche con giochi per i bambini.

In leggera salita, superiamo l’ufficio informazioni del Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo e subito ci dobbiamo fermare sul ponticello, per uno sguardo alla forra del Rio Felizon.

Svoltiamo a sinistra in discesa fino ad attraversare un audace ponticello sul Boite.

In un bosco fiabesco percorriamo il tratto sulla destra orografica del fiume e, dopo una impegnativa salita, usciamo dal bosco in prossimità del camping Olimpia.

Superato un altro ponte svoltiamo a sinistra per addentrarci nuovamente nel bosco e sbucare poi in prossimità del vecchio aeroporto.

Ci teniamo a destra e percorriamo l’ultimo tratto su un soffice sentiero fra la statale e l’aeroporto, prima di giungere nuovamente presso l’Hotel Fiames.