Un itinerario molto conosciuto alla scoperta di uno stupendo lago attraverso paesaggi stupendi ed ambienti molto diversi fra loro.

Statistics

2 - 3

hrs

491

m

490

m

19

max°

Difficulty

FATMAP difficulty grade

Moderate

Description

Il punto di partenza dell’escursione si trova in località Rucurto a 10,5 km dal centro di Cortina sulla strada per il Passo Giau.

Discreta possibilità di parcheggio per le auto ed in alta stagione è disponibile anche un servizio di autobus di linea.

L’ uso di una bicicletta elettrica per l’avvicinamento è sempre una buona idea.

Ci addentriamo nel fitto bosco percorrendo il sentiero cai 437, oggetto di un recente e notevole lavoro di sistemazione da parte delle Regole d’Ampezzo.

Superati due ponticelli, al cospetto dell’Averau e delle Cinque Torri, raggiungiamo la radura del “Cason de Formin”.

Imbocchiamo il sentiero cai 434 che con una pendenza impegnativa attraversa la Val Negra.

Giunti in cima , un piacevole tratto pianeggiante ci separa dalla vista della lago de Federa ai piedi della Croda da Lago e del Becco di Mezzodì.

Sul lato opposto del lago ci aspetta il Rifugio Palmieri per il meritato ristoro.

Il ritorno avviene lungo il percorso dell’andata.