Ponte stazione, Sazzo, Arigna, Centrale di Armisa, Foppe, Prataccio in Val d’Arigna - ritorno a Ponte stazione

Statistics

1,182

m

1,182

m

17

max°

Difficulty

FATMAP difficulty grade

Moderate

Description

l percorso si snoda in Val d’Aringa, una delle valli più suggestive della catena delle Orobie.

Si parte dalla stazione ferroviaria di Ponte e si percorre tutta la prima parte fino a Fontaniva-Arigna su asfalto con pendenze costanti attorno all’8 %.

La strada prosegue su fondo sterrato compatto ed entra nella valle con lunghi tratti dritti, fino ad arrivare alla centrale elettrica dell’Armisa.

Dal parcheggio auto sopra la centrale inizia la salita più ripida su stradina sterrata e in parte cementata che, dopo poco più di 3 chilometri, sbuca alle Foppe sul ripiano superiore della valle.

Si prosegue su mulattiera sconnessa e ripida (fino al 20 %), si arriva alle baite Prataccio, immersi nell’anfiteatro selvaggio e “d’alta quota” delle Cime del Druet, del Pizzo Coca col Dente e della vedretta del Lupo. Alle Foppe si può girare a sinistra su sterrata che arriva fino alla baita Campei. Testi e dati tecnici a cura di Federico Pollini ---------------------------- Luogo di partenza/ritorno: Ponte stazione (375) Luogo di arrivo: Prataccio in Val Arigna (1450) Quota Massima: 1450 m s.l.m. Dislivello totale salite: 1075 m Dislivello totale discese: 1075 m Km.

totale salite: 11.8 km Km.

totale discese: 11.8 km Km.

totale tratto in piano: 0 km Km.

totali: 23.6 km Tempo di percorrenza: 2 - 3 h Difficoltà: Medio Pendenza media salita: 9% Pendenza massima salita: 20%