Triangia (Sondrio), Ligari, Forcola, Poverzone, Alpe Prato Secondo, Alpe Marscenzo, Alpe e Lago Colina - ritorno a Triangia

Statistics

1,423

m

1,423

m

14

max°

Difficulty

FATMAP difficulty grade

Difficult

Description

L’itinerario è abbastanza lungo, la pendenza media non esagerata, ma alcuni tratti di sterrata sconnessa molto ripidi richiedono l’assistenza medio/alta del motore.

Si parte da Triangia, frazione di Sondrio a quasi ottocento metri e si arriva su strada asfaltata con pendenze medie alla frazione di Ligari.

La strada dopo tre tornanti compie un lungo traverso verso destra (est) e diventa prevalentemente sterrata con alcuni tratti cementati.

Si giunge a Prati Rolla e si ricomincia a salire con pendenze in aumento fino a diventare molto ripidi (fondo sconnesso) dopo le baite della Forcola.

All’Alpe Poverzone (1900 m) inizia la lunga attraversata in quota verso ovest che porta all’Alpe e al lago Colina.

I più allenati che eventualmente sono partiti da Sondrio possono fare un percorso ad anello, scendendo da Colina su una strada sterrata abbastanza sassosa fino a Postalesio e quindi raggiungere il fondo valle. Testi e dati tecnici a cura di Federico Pollini ------------------------ Luogo di partenza/ritorno: Triangia (Sondrio) (785) Luogo di arrivo: Alpe e Lago Colina (2085) Quota Massima: 2085 m s.l.m. Dislivello totale salite: 1300 m Dislivello totale discese: 1300 m Km.

totale salite: 16.8 km Km.

totale discese: 16.8 km Km.

totale tratto in piano: 0 km Km.

totali: 33.6 km Tempo di percorrenza: 3 - 4 h Difficoltà: Difficile Pendenza media salita: 8% Pendenza massima salita: 20%