Sarentino, attraverso Sarnerscharte , Corno del Renon a Soprabolzano

Statistics

7 - 8

hrs

1,844

m

1,586

m

28

max°

Difficulty

FATMAP difficulty grade

Difficult

Description

Percorso molto bello, partendo dal centro del paese di Sarentino, imboccando il sentiero n.

3, verso la Sarnerscharte.

Il sentiero segnalato molto bene ed è tutto in salita.

Sono circa 1400 metri di dislivello nei primi 7 km, quindi ci si deve armare di pazienza e volontà per raggiungere la prima meta...

che è poi il punto più alto di tutto il percorso.

Arrivati alla forcella, assolutamente si "deve" raggiungere la croce che sta 100 metri più in alto (i metri sono la distanza, non il dislivello).

Da questo punto si può già vedere il Corno dle Renon...

ma ci vorranno altri 8 km di costante leggera discesa di 400 metri per poi risalire per poco più di 250 metri.

Dal Corno del Renon fino a Soprabolzano è tutto in discesa , inizialmente più ripida, fino al Pemmern (sentiero 1) per poi diventare quasi una camminata sul piano.

Dislivello primo tratto di 700 metri, si passa a fianco al Hotel Tann e con altri 300 metri dislivello in circa 7 km si raggiunge Soprabolzano.

Consigliate scarpe da montagna ma non troppo rigide, zaino da max 30 litri per il cambio e molta acqua (1,5 lt minimo)