Percorso trekking leggero alla scoperta delle alte cime della Lessinia.

Statistics

2 - 3

hrs

354

m

356

m

10

max°

Difficulty

FATMAP difficulty grade

Easy

Description

Giro panoramico con punto di partenza dal parcheggio della stazione turistica di San Giorgio. Iniziamo il nostro percorso da Malga San Giorgio, seguendo la strada sterrata che sale dolcemente verso le malghe Gaibana e San Nazaro.

Appena superato il bivio per gli edifici delle malghe Gaibana, raggiungiamo la suggestiva Bocca Gaibana, splendida apertura verso il Gruppo del Carega.

Nelle zone limitrofi sono ben evidenti diversi sistemi di trinceramento difensivo della guerra, che interessano tutta la zona dell'alta Lessinia.

Ripreso il percorso raggiungiamo un altro bel punto panoramico (1715 metri), il bivio della Pozza Morta, da dove la vista inizia ad aprirsi anche verso nord con le vette delle Alpi centrali in lontananza.

Da qui proseguiamo sulla strada sterrata a sinistra fino al Bivio delle Gasparine, per poi tenere la sinistra e circumnavigare il Monte Tomba, fino ad intercettare il sentiero che ci permette di raggiungere la sua sommità.

Dopo una sosta in uno dei due rifugi presenti, il Primaneve e il Monte Tomba, proseguiamo in discesa lungo il percorso erboso, dove si scende all'interno della Valletta del Campolevà, fino a rientrare al parcheggio di San Giorgio. Difficoltà: Itinerario escursionistico facile con dislivello medio prevalentemente su strade sterrate e brevi tratti nel prato.