Sicignano > Campo D'Amore > Monte Urto > Monte Tirone > Sicignano degli Alburni

Statistics

4 - 5

hrs

1,140

m

1,139

m

29

max°

Difficulty

FATMAP difficulty grade

Difficult

Description

L'escursione comincia partendo dal Campo Sportivo di Sicignano degli Alburni dove proseguendo per vari sentieri si arriva alla Valle dello Iontile che ci porterà all'ascesa finale fino al Valico della Strettina che ci permette di passare all'altro versante della catena montuosa.

Si prosegue lungo il percorso CAI 312 fino a una deviazione che ci porta alla Grava della Strettina (dove è possibile trovare un nevaio suggestivo).

Il percorso prosegue portandoci ai piedi del Monte Urto tramite il sentiero CAI 311.

Qui comincia l'ascesa verso la vetta del Monte Urto ( con punti abbastanza impegnativi soprattutto per chi soffre di vertigini).

Dal Monte Urto si discende, tramite un fuori pista (costeggiando la roccia), la Grotta del Ciclope.

Il cammino prosegue fino a sotto il Monte Tirone e poco più avanti, nel punto "Vucculo dell'Arena" comincia la discesa finale che ci porterà di nuovo a Sicignano degli Alburni attraverso vari Sentieri Italia