Valmara - Lago La Croce - Castiglione Messer Marino - Monte Castelfraiano

Statistics

6 - 7

hrs

749

m

747

m

7

max°

Difficulty

FATMAP difficulty grade

Moderate

Description

Sentiero ad anello con partenza in località Valmara, a circa 2 km da Roio del Sangro che passa per il lago La Croce e poco fuori Castiglione Messer Marino.

Il ritorno è sul sentiero brecciato che attraversa tutta la cresta della montagna, affianco alle pale eoliche. Si lascia la macchina al bivio con cartello "Rifugio del Cinghiale" dove, a destra, inizia una strada bianca che sale verso la montagna. Il sentiero non è segnato e segue quasi sempre tracce di strade brecciate o percorse dai trattori. Salendo sulla strada bianca brecciata dopo poco prendere il bivio a destra verso una strada poco visibile fra la vegetazione.

La salità è lenta ma continua.

Se a volte la traccia del sentiero scompare fra la vegetazione, si può aggirare sempre facilmente e rientrare dopo una decina di metri sul sentiero originale. Ogni tanto il paesaggio brullo cede il passo a prati verdi. Dopo aver svalicato nella valle affianco, si procede quasi in piano su tracciato di trattore fino ad arrivare, sulla destra, a vedere il Lago La Croce.

Una ricca vegetazione ricopre il lago e impedisce di vedere l'acqua che comunque è presente anche ad Agosto. Intorno al lago il paesaggio è quasi alpino con molti abeti verde scuro sul lato della montagna. Continuando si sale dolcemente fino ad arrivare poco fuori Castiglione Messer Marino, dove inizia la strada bianca che percorre tutta la cresta della montagna. Il rientro si può fare seguendo questa strada bianca, prima in salita, per arrivare a Monte Caste Fraiano, punto più alto della zona (1415 mt) e poi in discesa per rientrare verso la Valmara nel comune di Roio.