Cima Adamello da Put del Guat

Statistics

6 - 7

hrs

2,009

m

22

m

34

max°

Difficulty

FATMAP difficulty grade

Severe

Description

Il Gruppo dell'Adamello è un massiccio montuoso delle Alpi Retiche meridionali situato tra le province di Brescia e Trento, la cui altitudine massima, raggiunta dalla vetta omonima, è di 3539 m. L'ascesa più frequentata è quella che parte da put del guat a Saviore dell'Adamello per poi passare dal rifugio Gnutti.

Fino a qui l'escursione risulta semplice e abbastanza breve.

La parte più difficoltosa la si ha finita la parte semi pianeggiante dopo il rifugio,quando si comincia a camminare su morena molto sconnessa e con una notevole pendenza.

Finita la morena c'è la via attrezzata Terzulli, da fare con kit da ferrata, divertente ma a cui bisogna prestare attenzione, soprattutto nella discesa.

Alla fine della via attrezzata ci si trova davanti al muro del Pian di Neve, dove ci si deve attrezzare di ramponi per un breve tratto ma ricordandosi sempre che si sta camminando su un ghiacciaio.

Ancora circa 200 m di dislivello e si arriva alla cima dell'Adamello dove il panorama è davvero indescrivibile e le foto non rendono assolutamente giustizia.

L'escursione è resa ancor più difficile dalla quota a cui ci si trova in quanto la poca ossigenazione dell'aria si fa sentire. Consigliato a chi ha un ottimo allenamento alle spalle ricordando che sono 2000 D+ con circa 23 km fra andata e ritorno.