Salita invernale ai Piani di Artavaggio con partenza da Avolasio

Statistics

4 - 5

hrs

698

m

699

m

10

max°

Difficulty

FATMAP difficulty grade

Moderate

Description

Salita invernale ai Piani di Artavaggio. - Partenza dalla frazione Avolasio di Vedeseta (1064m).

- Il primo tratto che si percorre è nel bosco.

Ci aspettavamo che il percorso fosse più battuto dal passaggio delle motoslitte, invece in parecchi punti si sprofonda comunque nella neve (con i bastoncini che affondano fino a 60cm) - Usciti dal bosco, si supera un gruppo di baite prima di affrontare il tratto più impegnativo a causa della forte pendenza da percorrere su neve fresca in cui spesso si affonda fino al ginocchio - Superata questa salita, si percorrono vari saliscendi dentro e fuori dal bosco fino ad incontrare la strada che sale dalla provincia di Lecco (N.B.

Qui conviene fare attenzione al punto esatto in cui si trova l'incrocio, perché al ritorno - con i cartelli ricoperti dalla neve - si potrebbe rischiare di mancare il punto in cui ritornare sul sentiero che riporta ad Avolasio) - Da qui in poi il sentiero è molto battuto e pianeggiante e porta agevolmente ai Piani di Artavaggio - Ritorno effettuato lungo la medesima via.

Anche col buio, la presenza della neve consentiva di vedere chiaramente il percorso (eccetto nell'ultima parte nel bosco prima di arrivare ad Avolasio, in cui si è reso necessario l'uso delle torce)